Scuole Militari

Scuole-Militari

Le Scuole Militari, controllate dall’amministrazione militare, offrono un percorso didattico a livello liceale a cui si aggiunge una metodologia formativa con impostazioni militari. Grande importanza viene data alle attività sportive
Le scuole militari sono quelle scuole che danno un percorso formativo anche militare, controllato dalla stessa amministrazione militare. Alcune di queste scuole militari hanno un carattere specifico legato alla forza armata di appartenenza; altre sono interforze. Le scuole militari hanno, ovviamente, un ordinamento militare che però ha, nel percorso formativo, offerte didattiche del liceo classico, liceo scientifico e scientifico europeo. Scopo principale delle scuole militari è quello di preparare gli allievi ad un eventuale accesso alle accademie militari.
La storia delle scuole militari è lunga e gloriosa e nasce con la scuola militare Nunziatella di Napoli e la Scuola Navale Militare “Francesco Morosini” di Venezia. A queste si aggiungono la recente riapertura della Scuola Militare “Teuliè” e l’apertura della Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” di Firenze. Per ulteriori informazioni consultare scuole militari.

Esistono 3 scuole militari e per ognuna occorrono dei requisiti:

SCUOLE MILITARI NUNZIATELLA (NA) /TEULIE’(MI)

scuole-militari

1) PROVA PRELIMINARE

La Prova Preliminare di cultura generale, della durata di 75 minuti, consiste nella somministrazione di un questionario contenente test volti ad accertare le abilità ortogrammaticali e sintattiche, nonché la conoscenza di argomenti di attualità, di educazione civica, di cultura generale, di storia e geografia, di matematica, logica e comprensione di brani.

2) PROVE DI EFFICIENZA FISICA

La prova di efficienza fisica, consiste nell’esecuzione, in sequenza, dei seguenti esercizi:

a) corsa veloce di 100 metri piani;
b) piegamenti sulle braccia;
c) salto in alto;
d) flessioni del busto dalla posizione supina.

3) ACCERTAMENTI SANITARI PER L’IDONEITÀ PSICOFISICA

Le commissioni per gli accertamenti psico-fisici sottopongono il candidato ad una visita medica generale ed ad accertamenti diagnostici.

4) ACCERTAMENTI PSICO – ATTITUDINALI

I concorrenti sono sottoposti ad un accertamento attitudinale finalizzato a valutarne le qualità attitudinali e caratterologiche. Detto accertamento consiste in una serie di prove attitudinali ed in un colloquio con il perito selettore. In particolare, sono valutate le potenzialità adattive, le aspettative professionali e gli aspetti motivazionali dei concorrenti per determinare il loro efficace e proficuo inserimento nella vita e nelle attività della Scuola militare, secondo le direttive tecniche dello Stato maggiore dell’Esercito.

5) PROVA ORALE

La prova orale di cultura generale verte:

  • per gli aspiranti al Liceo Classico, sulle materie del Ginnasio (con esclusione della lingua straniera), secondo i programmi ministeriali ed essenzialmente sulle materie; Letteratura Italiana, Greco, Latino, Storia, Matematica e Geometria;
  • per gli aspiranti al Liceo Scientifico e al Liceo Scientifico Europeo, sulle materie del 1° e del 2° anno di detto liceo (con esclusione del disegno), secondo i programmi ministeriali ed essenzialmente sulle materie Letteratura Italiana, Latino, Storia, Matematica, Geometria, e lingua straniera (solo inglese o francese).

SCUOLA MILITARE “FRANCESCO MOROSINI”(VE)

big_DSC_1801

1) PROVA PRELIMINARE

La prova di selezione culturale, di una durata determinata dalla Commissione esaminatrice, consiste nella somministrazione collettiva di un questionario contenente domande a risposta multipla sulle seguenti materie:

  • Per il Liceo Classico: Letteratura Italiana, Grammatica, Latino, Greco e Storia;
  • Per il Liceo Scientifico: Letteratura, Grammatica, Latino, Storia, Matematica, Geometria.

2) ACCERTAMENTI SANITARI PER L’IDONEITÀ PSICOFISICA

Le commissioni per gli accertamenti psico-fisici sottopongono il candidato ad una visita medica generale ed ad accertamenti diagnostici.

3) ACCERTAMENTI PSICO – ATTITUDINALI

La selezione psicoattitudinale dei partecipanti al concorso si svolge presso la Scuola Militare Francesco Morosini di Venezia e prevede prove di personalità integrate da colloqui individuali, allo scopo di valutare le qualità attitudinali e caratteriologiche dei concorrenti per determinare il loro efficace e proficuo inserimento nella vita e nelle attività della Scuola Militare “Morosini”. La valutazione personologica si articolerà nelle seguenti aree d’indagine:

  • area del pensiero: capacità critica e di giudizio autonomo, elasticità del pensiero, apprendimento;
  • area affettiva/relazionale: modulazione ed autonomia affettiva, autocontrollo, autostima, socializzazione, lavoro di gruppo, rapporto con l’autorità;
  • area della produttività: livelli di attività, costanza nel rendimento, tolleranza alla frustrazione e allo stress, iniziativa;
  • area motivazionale: bisogni ed aspettative connessi allo specifico contesto, flessibilità adattativa, livello di partecipazione all’assunzione di ruolo.

 

SCUOLA MILITARE “GIULIO DOUHET”(FI)

Douhet-2

1) PROVA PRELIMINARE

La prova di selezione culturale consiste nella somministrazione collettiva di un questionario contenente domande a risposta multipla delle seguenti materie:

  • per il Liceo Classico: Italiano, Grammatica, Latino, Greco, Storia e Matematica;
  • per il Liceo Scientifico: Italiano, Latino, Storia, Matematica, Geometria, Logica a tempo e Scienze.

La prova, della durata non inferiore a 50 minuti, è costituita da 60 quesiti a risposta multipla, a ciascuno dei quali è assegnato il punteggio di 1 per ogni risposta esatta, e nullo (0) per ogni risposta errata, multipla o omessa.

2) ACCERTAMENTI SANITARI PER L’IDONEITÀ PSICOFISICA

Le commissioni per gli accertamenti psico-fisici sottopongono il candidato ad una visita medica generale ed ad accertamenti diagnostici.

3) ACCERTAMENTI PSICO – ATTITUDINALI

La selezione psicoattitudinale dei partecipanti al concorso si svolge presso la Scuola Militare aeronautica “Giulio Douhet”di Firenze. In particolare, il processo di selezione mira ad accertare il possesso delle seguenti qualità: a) inclinazione ed adattabilità alla vita della Scuola militare aeronautica in termini di motivazione, senso della disciplina e capacità d’integrazione; b) fluidità di espressione, rapidità ed efficacia dei processi cognitivi; c) attitudine per le attività specifiche riferite al peculiare contesto e predisposizione allo studio.

4) PROVE DI EFFICIENZA FISICA

La prova di efficienza fisica, consiste nell ’esecuzione, in sequenza, dei seguenti esercizi:
– corsa piana m. 800;
– corsa piana m. 100;
– addominali.


REQUISITI PER L’ACCESSO AI CONCORSI

I requisiti per l’accesso ai concorsi delle diverse scuole militari sono i medesimi.

requisiti scuole militari